Skip to main content

Vercelli, Museo Borgogna

Vercelli

La collaborazione dura da anni e ha visto nel tempo tre mostre, alcuni interventi puntuali nel museo (oltre al logo) e l'allestimento di due sezioni permanenti.
Sezione Affreschi – marzo/novembre 2007. Al piano terra del museo tre sale dell'ampliamento del novecento vengono dedicate agli affreschi dal territorio (dopo la mostra “Verso il Sacromonte”). Viene confermato il colore dell'allestimento temporaneo, si aggiungono due pareti nella stanza centrale per aumentare la superficie espositiva: per illuminare lo spazio tra le due pareti si usa la luce prodotta all'interno dello spessore e riflessa da una aletta sull'estremità superiore. Viene progettato un pannello mobile su cui è collocata la sinopia dell'affresco: a seconda delle scelte può essere tenuto dietro la pittura o fatto scorrere per la sua visione. Coordinamento scientifico di Cinzia Lacchia
Sezione Novecento - primavera 2009/primavera 2010. Quattro stanze al secondo piano vengono convertite a sale espositive della pittura novecentesca (2009). Nella stanza più grande, per ospitare grandi tele vengono realizzati apposite pareti aggiunte. Il colore alle pareti è scelto anche in rapporto alle decorazioni murali. Nel 2010 una stanza viene convertita a magazzino ne viene acquisita un'altra, con una nuova disposizione delle opere. Coordinamento scientifico di Alessia Schiavi